Intervento sulla situazione della siderurgia

0
428

Intervento a seguito dell’informativa urgente del Governo sulla situazione della siderurgia

Riguardo la situazione complessa della siderurgia, noi avevamo già discusso in quest’Aula esattamente dello stesso problema mesi fa e, naturalmente, rispetto ad allora oggi il quadro si è fatto più difficile. Già non era facile prima e diventa particolarmente complicato e difficile adesso perché, come si è capito e si è detto, con questa crisi della pandemia la nostra produzione di acciaio è calata molto più di quella degli altri Paesi che lo producono in Europa ma, soprattutto, il futuro della domanda degli utilizzatori di acciaio non è al momento facilmente decifrabile.

C’è bisogno di un tavolo permanente che coinvolga Parlamento, Confindustria e le forze sociali per parlare dei molteplici problemi che ci saranno da gestire; quali investimenti, occupazione, presenza pubblica. Diventa dunque essenziale condividere assieme i passaggi di questa stagione.